Esperimento Scattering Rutherford

Nel 1911 il fisico britannico Ernest Rutherford, con i suoi collaboratori Hans Geiger ed Ernest Marsden, bombard˛ con particelle alfa (con carica positiva) una lamina sottilissima d'oro e potÚ osservare che, sebbene la maggior parte delle particelle la attraversava senza esserne deviata, alcune di esse subivano deviazioni sensibili. Per spiegare il risultato, Rutherford elabor˛ un modello di atomo secondo il quale la carica positiva e la maggior parte della massa erano concentrate in una minuscola regione centrale, il nucleo, attorno al quale orbitavano gli elettroni, con carica negativa.
Con il nostro apparato potrete eseguire l'esperimento di Rutherford osservando il risultato delle sperimento attraverso il microscopio in dotazione.

Image